Attrattive naturali

Le cascate del Simeto in una stampa pubblicata nell’opera “Voyage pittoresque ou description des royaumes de Naples et de Sicile”, Parigi, 1781-86, di Jean Claude Richard De Saint Non, dal viaggio di D. Vivant Denon e la sua squadra. Tutta l’opera, interamente digitalizzata, è disponibile presso la biblioteca ETH-Bibliothek Zürich (www.e-rara.ch). Didascalia originale: “Vue des cascades de Fiume Grande au milieu des laves de l’Etna prés d’Aderno”
Le cascate del Simeto nei Pressi di Santa Domenica in un dipinto del pittore paesaggista e scrittore Karl Gothard (o Gotthard?) Grass del 1808. Il dipinto originale è conservato presso il Latvian National Museum of Art (Riga, Lettonia); l’immagine digitale è tratta da Wikimedia.org (url page: https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Karl_Gothard_Grass_-_The_Caracci_Waterfall_Near_Aderno_at_the_Foot_of_Mt._Etna_-_Google_Art_Project.jpg)
Salto Pullicino Sartorius
Particolare di una tavola allegata al 2° volume dell’opera “Der Aetna” che illustra le famose cascate del Simeto, dal titolo “salto del pullicino”
Le cascate dell Simeto in un disegno di Gastone Vuillier pubblicato nel volume dello stesso autore dal titolo “La Sicilia”, del 1897

2 Commenti

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*